4^A Noviglio: una classe arcobaleno

Per prepararci al Carnevale in modo creativo, ho proposto ai bambini e alla collega di classe una drammatizzazione, che  fosse simpatica e accattivante, ma soprattutto che sottolineasse l’importanza di sentirsi parte integrante nel gruppo classe.

Questa attività ci ha permesso di:

  • incoraggiare la collaborazione del gruppo;
  • favorire l’espressività linguistica;
  • incoraggiare l’esposizione verbale davanti ad un pubblico.

Locandina spettacolo.pngAbbiamo scelto un copione che si intitola "Arcobaleno" e narra di un mondo di colori che hanno caratteristiche, emozioni e realtà. Il Rosso ad esempio come caratteristica ha la creatività, il verde l’attenzione, il blu la sensibilità e il giallo l’allegria. Come spesso succede in ogni favola, nonostante avessero caratteristiche meravigliose, ognuno voleva prevalere sugli altri, creando grande scompiglio. Allora gli anziani decisero di chiedere l’intervento del pittore della vita che fa notare a tutti come sia monotono un mondo senza sfumature e senza colori che si mescolano con armonia.

Per iniziare questo percorso abbiamo reso i bambini partecipi attivamente sia nella scelta del testo che nella distribuzione delle parti, incuriosendoli a tal punto che nel giro di una settimana  avevano imparato a memoria quasi tutti le parti assegnate. Ci sono volute circa quattro lezioni per le prove e per la preparazione del materiale di scena. Quando i bambini si sono sentiti pronti hanno preparato una locandina che abbiamo esposto in uno spazio ben visibile a tutti, invitando tutte le classi a partecipare allo spettacolo.
Con grande soddisfazione quasi tutte le classi hanno presenziato complimentandosi con i piccoli attori in erba.

Questa esperienza ha fatto sì che la classe si coalizzasse ancora di più permettendo anche ai bimbi più timidi di aprirsi esponendosi. Il tutto ha favorito e potenziato la loro autostima.

A cura di Patrizia Musco

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.