Primaria Noviglio: avvio progetti

Nel mese di gennaio 2019 partiranno i progetti di danza creativa, di musica e di teatro che vedranno coinvolti gli alunni del plesso “ Alberto Manzi” di Noviglio.
La danza creativa, attraverso giochi di immaginazione, condurrà gli allievi delle prime e delle seconde classi alla conoscenza del loro corpo e dei loro movimenti tramite l’assimilazione dei concetti di spazio e di tempo. Con l’ausilio di musiche rilassanti e movimenti dolci ed aggraziati gli alunni vivranno il tempo della lezione in assoluto relax prendendo sempre più confidenza con le loro possibilità motorie.

Anche se questo corso ha obiettivi ben specifici quali considerare lo spazio come luogo di movimento dotato di profondità e consistenza e l’esplorazione del movimento nello spazio, nel tempo, nel flusso e nel peso, è anche vero che non ci sono regole particolare da rispettare ed ognuno sarà libero di esprimere con il proprio corpo sensazioni ed emozioni che difficilmente potranno essere spiegate con parole. Gli alunni si muoveranno da soli a o coppie in gruppo, sviluppando così la coscienza del sé in relazione all’altro. Le lezioni saranno dieci da sessanta minuti ciascuna  tenute dall’esperta Barbara Paciello.

Gli alunni di terza e quarta saranno i destinatari del progetto “ Musicalmente” che prevede dieci lezioni da sessanta minuti sino a maggio, tenute dall’esperto Sergio Montini. Le unità d’apprendimento saranno tre e le attività saranno concentrate sulla pratica strumentale, sulla pratica vocale, sulla produzione musicale, sull’ascolto, sull' interpretazione e sull' analisi. Per il metodo si faranno esercitazioni per stimolare l’attenzione al suono e alla capacità di produrlo correttamente con la voce. I bambini Imiteranno i suoni dell’ambiente circostante, canteranno con un accompagnamento strumentale prendendo sempre più confidenza con i meccanismi da controllare quando si inventa la musica tramite l’improvvisazione oppure fissando su carta le note trovate di una melodia. Gli strumenti utilizzati saranno la voce, la tastiera, la chitarra, le percussioni e lo strumentario Orff.

Gli alunni delle classi quinte saranno coinvolti in un progetto di teatro per un totale di dodici incontri per classe di un’ora ciascuno.
Mediante queste lezioni gli alunni saranno proiettati nel magico mondo del  teatro, non solo come fruitori, ma anche come protagonisti del “fare teatro”, impareranno così ad esercitare un controllo sulle proprie emozioni, superando difficoltà ed insicurezza. Poiché la relazione è strumento fondamentale della dinamica teatrale, tale attività punterà sul raggiungimento di obiettivi non solo per il singolo partecipante, ma anche e soprattutto per il gruppo nel suo insieme. Si privilegeranno la drammatizzazione, la narrazione, la rielaborazione personale e i sussidi presenti nella scuola.

La realizzazione di progetti è stata possibile grazie al contributo volontario dei genitori e alla collaborazione dell'Amministrazione Comunale di Noviglio..

A cura di Rossana Falzone

In allegato il calendario con le date dei progetti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.