Infanzia di Casarile: la settimana del libro

Nel mese di maggio gli alunni della scuola dell’infanzia di Casarile hanno partecipato a due iniziative programmate per avvicinare i bambini alla lettura e per ribadire l’importanza del libro che, anche a quest’età, deve essere ritenuto una preziosa e insostituibile risorsa.

Nel primo incontro i docenti sono stati lieti di rinnovare anche per quest’anno l’invito alle Sherazade, un gruppo di volontarie creato nel 2008 che, in collaborazione con il comune di Casarile e varie associazioni, prestano la loro voce, esperienza e dedizione non solamente alle scuole del territorio ed alla biblioteca, ma anche alle case di riposo e in occasione di feste e ricorrenze. Laura, Anna, Katia e Orietta leggendo ad alta voce una selezione di racconti ispirati al progetto didattico annuale (il viaggio) e avvalendosi anche del suono di un oboe, hanno comunicato ai bambini presenti emozioni, contenuti, valori e sentimenti. 

Nel secondo incontro, i bambini all’ultimo anno della scuola dell’infanzia sono stati accolti da Cristina presso la Biblioteca Comunale di Casarile dove, anche qui, hanno ascoltato storie e realizzato un gioco di società che ha permesso loro di conoscere alimenti e prodotti tipici di vari paesi del mondo.

A cura di Pierfrancesco Errante

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.